Italian - ItalyEnglish (United Kingdom)
1
Home Turismo Fondazione Musicale Masiero e Centanin

Fondazione Musicale Masiero-Centanin

PDFStampaE-mail

Fondazione Musicale Masiero e Centanin

 villa centanin sede della fondazione musicale masiero e centanin in una foto del primo novecento1Istituita nel 1997 per volere testamentario di Giulia Centanin ha sede in Arquà Petrarca (PD) nel complesso architettonico di Villa Centanin in via degli Ulivi e dispone di una sede distaccata anche a Padova. Mostra permanente di antichi pianoforti. Nella Villa ad Arquà è possibile visitare il museo costituito di 25 pianoforti del XVIII e XIX secolo, a coda, a tavolo, verticali e di altre forme inconsuete. Accanto a costruttori Tedeschi, Inglesi, Francesi, figurano firme di autori del territorio Veneto.
Viste guidate per gruppi (almeno 5 persone) su prenotazione durante tutto l'anno.
Le attività della Fondazione si articolano inoltre nell'organizzazione  di corsi di apprendimento della musica e corsi di perfezionamento; lezioni concerto per le Scuole Materne, Elementari e Medie; Attività di ricerca, organizzazione di lezioni e conferenze; recupero e restauro di edizioni e strumenti musicali; esposizioni di strumenti musicali; Concerti; organizzaione del Festival Euganeo d'Estate; attività discografica ed editoriale; Erogazione di Borse di studio intitolate a Maria Margherita Masiero e Giulia ed Orazio Centanin; consulenze musicali.

La Fondazione Masiero Centanin organizza durante l'anno una serie di eventi presso la Sala Centrale di Villa Centanin.

Nel mese di Luglio si svolge il Festival Euganeo d'Estate con concerti sinfonici dell'Orchestra delle Venezie e concerti con strumenti d'epoca. I concerti del Festival si tengono all'aperto o in caso di cattivo tempo in luoghi chiusi adiacenti.

Per informazioni dettagliate relative ai programmi degli eventi e sulla Fondazione:

Tel. 0498020656 - 0429718025 - fax 049 8020777
www.fondazionemusicale.it

Clicca sulle immagini per ingrandirle
Click to enlarge

The Masiero-Centanin Music Foundation was set up in 1997, the legacy of Giulia Centanin, last descendant of a noble family from Anguillara Veneta, near Padova.

Giulia Centanin  was the daughter of the pianist Maria Margherita Masiero Centanin, and was herself a musician and a great lover of the arts. She chose to destine part of her wealth and her home –  Villa Centanin and the surrounding buildings – to set up a Foundation for promoting musical culture. 

The objectives of the Foundation are pursued by means of teaching (courses in music education, specialisation courses and vocational training courses in the field of music); concerts; research; restoration of historic musical instruments, sheet music and music books; recordings; and study grants.

The Foundation is located in Villa Centanin, at number 12 Via degli Ulivi, in Arquà Petrarca, in the Euganean Hills. The villa was built in 1889 on Monte Mandonego hill, at the wish of Giulia Centanin’s grandfather Orazio Masiero, an enlightened farmer. He was a highly cultured man and an amateur painter and architect; he designed the villa himself, in the composite style of the period. The villa is surrounded by a huge park with alleys of oak and ilex trees and there are a number of outbuildings – stables, cellars, and living quarters – which have been adapted to serve the Foundation’s purposes. 

The Masiero-Centanin Music Foundation organises chamber music concerts throughout the year in the main drawing room of the villa, which has preserved its splendid stucco decorations and original floor; during the summer months concerts also take place in the park. These concerts are performed by the Orchestra delle Venezie conducted by Giovanni Angeleri. In the building opposite the villa is a Museum of Early Pianos.